3858 visitatori in 24 ore
 220 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Paolo Gugnoni

Pagu

Ciao a tutti,
in due parole sono una persona che ama la sincerità, mi piace leggere, scrivere, il Karate e amo osservare il mondo.
Se volete mi trovate in Facebook... Paolo Gugnoni diventerà vostro amico.
Grazie a voi per l'attenzione.

Paolo. ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sognando il Bagdad Café
Dei sogni erano i tempi dei passi svelti,
tanti i pensieri per far crescere gli anni,

aspirazioni, mete lontane, territori inesplorati,
con la valigia pronta per cercare il Bagdad Café.

E speravamo di lasciare quei deserti di solitudine,...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il calice e l’astrazione
No,
ho altre destinazioni, non è meta l’astrazione,
fin troppo grande il disegno or m’appare,
parte non sarò di quel che sentir m’è vago.

Brindo alle intemperie,
ai miraggi delle letture, le altrui conoscenze,
dentro prigioni di desideri e...  leggi...

Nel principio cosmico dell'Alleluia
Ammiravo nel mezzo dell'attimo l'ideal vita,
intime carezze, lucente oro al mondo,
timida profusione di aromi dolci miei sospiri
nel vivere tuo privato lontano mille idee
toccato d'ingorda fame che dall'amore nasce.

Triste fu quel vuoto...  leggi...

Variabili altitudini
Immergerò questo corpo in abbandono
nelle alte fiamme dell'introvabile salvezza,
via dai vincoli di un'indicibile afflizione
perché è vivere l'assurda penitenza.

Spargerò le ceneri sulla terra affranta,
sarà...  leggi...

Chi dei limiti è ignaro e beato
Negli istanti del tempo desio
voli l'anima e appaghi la vista
chi dei limiti è ignaro e beato
nel passo del più aperto pensare.

Sia la vita l'ambizioso progetto,
vicoli accesi d'ardente passione
egual visione di non finta...  leggi...

Prati innocenti
Sui giovani prati innocenti
distendi la carne segnata,
troppo il dolore sofferto,
grido di una madre lontana.

Reo ti hanno reso d'irreale delitto,
l'astratta colpa di essere nato,
uomo senza parola o scelta
accusato di false idee e...  leggi...

Figurazioni geometriche dell'amore
Nei mille pindarici voli
della mia fantasia sterile
altro non so trovare
che pace nel tuo respiro.

Io che...
scivolo su questa linea
priva di amorose curve,
cerchio di sopite emozioni
in angoli di luce riflessa.

Ma...
al vertice della...  leggi...

Giglio
Lacerata sul volto
da un sorriso oscurato,
una parola ingoiata,
un affetto spezzato.

Ti stracci le vesti
per non...  leggi...

Statua
In una crepa nera
hai deposto la tua vita.

Tu, bellissima statua,
immobile e severo
osservi il nostro mondo.

Non usi...  leggi...

Pagu

Pagu
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sognando il Bagdad Café (06/12/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Chiaro di Luna (16/08/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sembianze (29/06/2018)

Pagu vi propone:
 Figurazioni geometriche dell'amore (24/01/2015)
 Giglio (17/04/2014)
 Prati innocenti (26/01/2015)

La poesia più letta:
 
Chiaro di Luna (16/08/2013, 3163 letture)

Pagu ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Pagu!

Leggi i segnalibri pubblici di Pagu

Leggi i 4042 commenti di Pagu


Leggi i racconti di Pagu

Le raccolte di poesie di Pagu

Pagu su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 13/08/2017
 il giorno 06/08/2016
 il giorno 26/10/2015

Autore della settimana
 settimana dal 11/04/2016 al 17/04/2016.
 settimana dal 16/03/2015 al 22/03/2015.

Pagu
ti consiglia questi autori:
 Rosita Bottigliero
 Sara Acireale
 Paola Riccio
 Angela Schembri
 Patrizia Ensoli

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Pagu? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Pagu in rete:
Invia un messaggio privato a Pagu.


Pagu pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La favorita del Mahdi

"La favorita del Mahdi" prende spunto da una serie di fatti storici che nella fine dell'Ottocento videro (leggi...)
€ 0,99


Pagu

Nell'alveo del desiderio oscuro

Amore
Nei livelli del credo m'innalzo a nuova vita,
rubar calore nel dorato cielo del tuo sentire
dall'aria dolce di visioni e melodie d'affetto,
piccole fiamme segni d'un cammino,
infinito s'immagina l'amor cui si aspira.

Mi hai chiamato, giunto sono all'oltre,
tante parti nel passato vi ho depositato
non sono più colui che ti ha sorriso,
forze abbandonate certezze già emigrate,
altro stadio nell'alveo del desiderio oscuro.

Al centro della purezza, gioia l'arduo mio fine,
strani appaiono i colori dell'anima velata,
non v'è lietezza ma angoscia e dure spine,
evanescente diventa l'immagine diletta
lontane le aspirazioni del limpido adorar.

Non riconosco della voce il familiare tono,
sono diverso, immagine che mal si addice,
tramutar la mente della conquista e il desiderio
a nulla vale se per piacere più non ci si stima,
spenta è la luce pia, salvezza dei giorni grigi.


Pagu 03/11/2015 08:15| 13| 1745 1479


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - DaviD - Maria Luisa Bandiera - Paola Riccio - Sara Acireale - Anna Di Principe - Rosita Bottigliero - Merlino - Cristiano De Marchi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«"Il compito principale nella vita di ognuno è dare alla luce se stesso".
(Erich Fromm)
»


 
I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Spesso ci troviamo di fronte a scelte a dover cambiare pelle a rinascere ...lirica intensa e bella che ci porta a profonda riflessione il mio elogio e la mia stima (Carla Composto)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Sicuramente la vita cambia il modo di sentire, di vivere l'emozione, anche l'amore diventa spunto di ricerca di una nostra verità interiore e ne illumina qualsiasi aspetto. Il tuo testo dimostra grande profondità di pensiero e di sentire, sono versi che catturano la mente ed il cuore, particolarmente apprezzati.»
Eolo (07/11/2015) Modifica questo commento

«Ci si illumina di quel desiderio ove l'ombra ripone i suoi chiaroscuri, e difficile rimane illuminar se stessi se luce non si trova. Qualunque verso ricrea l'ambiente nel quale porre le proprie radici poetiche ed ogni parola attrae per semplice compostezza. Prima cerco la mia strada e la ricopro di lustri diamanti, poi deciderò la via più illuminata da seguire...»
Cristiano De Marchi (03/11/2015) Modifica questo commento

«Sempre si percorrono le strade "nell'alveo del desiderio oscuro"...fonte e infinito stimolo all'evoluzione... personale e del mondo che ci circonda.
Lirica che mette in evidenza la preparazione e capacità del bravo Autore nell'esporre sempre nuovi argomenti in maniera apprezzabile ed esaustiva.»
Club Scriverezani carlo (03/11/2015) Modifica questo commento

«Il segreto risiede lì, nell’alveo di quel desiderio oscuro, per cui, nel tempo, noi mutiamo, la vita muta, muta anche l’amore. O meglio l’amore resta uguale come concetto, ma è diversamente vissuto nei nostri pensieri, nei nostri progetti, nei nostri gesti. Smette di essere sogno, quel sogno che ci accarezza l’anima quando siamo in solitudine e ci dona stimoli ad ogni nuovo giorno. Ciò che abbiamo apprezzato, amato, non lo riconosciamo più, non ci è più familiare, e noi non siamo più come eravamo.»
Club ScrivereRosetta Sacchi (03/11/2015) Modifica questo commento

«Lirica di grande significato. Si spezzano sempre i fili del vivere. ...
Molto apprezzata»
Club ScrivereRosita Bottigliero (03/11/2015) Modifica questo commento

«La vita cambia e ci cambia. Come diceva Jung - non possiamo vivere il pomeriggio della vita secondo il programma del mattino della vita, poiché ciò che era grandioso al mattino sembrerà insignificante alla sera, e ciò che era vero al mattino, la sera diventerà una bugia- Durante il viaggio della nostra vita si"muore" mille volte per poi rinascere.»
Luisa Molinari (03/11/2015) Modifica questo commento

«Nello scorrere del tempo costellato da vicende soggettive ed oggettive l'amore nel suo percorso subisce variazioni... e il Poeta con la sua elegante lirica esprime con chiarezza espressiva un amore che è andato man mano evaporando. Uno stato d'animo che si apre a nuove visioni, lontano dal passato
per far vibrare ancora una volta il cuore. L'Autore con il suo egregio verseggio cattura l'attenzione per l'intensità emotiva. Plauso!»
Club ScrivereAnna Di Principe (03/11/2015) Modifica questo commento

«E intanto il tempo passa e noi siamo destinati a cambiare, a rinascere a nuova vita. Anche il modo d'amare cambia: diviene più consapevole e maturo. Si acquisisce la consapevolezza che non può esistere vero amore senza la stima e l'apprezzamento dell'altro. Le immagini di questi versi sono preziose per "illustrare" questo nuovo tipo d'amore che fa "crescere", aiuta, matura e nulla pretende in cambio se non l'orgoglio di vedere l'altro rinnovato. La stagione del rinnovamento è messa in atto, è un elemento nuovo: un faro sicuro che può trasmettere fiducia. Di fronte agli abbagli, alle false seduzioni il Poeta risponde con una consapevolezza e un amore rinnovati.»
Club ScrivereSara Acireale (03/11/2015) Modifica questo commento

«Col tempo si cambia, ci si partorisce dice il poeta, quindi si nasce una nuova volta con carattere e sentimenti diversi che l'evolvere del tempo cambiano a secondo le traversie della vita. I dolori, i dispiaceri poggiano un velo grigio sull'anima che ne risente divenendo più triste e sempre meno gioiosa. Anche il nostro io ne rimane sconvolto, ed ecco che il carattere diviene più chiuso e meno propenso ad aprirsi. In questo c'è una sofferenza intrinseca che ci accompagna costantemente. Ma se vogliamo risorgere, dobbiamo essere noi forti e cercare di combatterla con tutte le nostre forze. Una lirica d'amore, ma anche d'introspezione analitica che ho molto apprezzato. Il mio plauso!»
Grazia Denaro (03/11/2015) Modifica questo commento

«Stile unico e inconfondibile per un crescendo di emozioni, sensazioni, linguaggio curato, preciso, quasi ordinato. Trovo tanto in quel verso... evanescente diventa l'immagine diletta. Il mio elogio a un poeta straordinario.»
Club ScriverePaola Riccio (03/11/2015) Modifica questo commento

«In un modo fatto di apparire spesso è tanta la violenza che ci facciamo per non sentirci esclusi e questa situazione ci rende pesci fuor d'acqua specie se la nostre indole è più combattiva. La nota aiuta e conferma il testo di questa splendida lirica arricchita da immagini e lemmi prezioni ma che denotano lo stile vincente e catturante dell'autore; apprezzo sempre più.»
Club ScrivereLuciano Capaldo (03/11/2015) Modifica questo commento

«... piaciuta questa poesia seppur in questo tuo modo caratteristico di scrivere ermetico, condivido in pieno ciò che hai messo nella nota "...il compito principale nella vita di ognuno è dare alla luce se stesso" un compito certamente arduo su cui lavorare per ciascuno ... ma ben venga!»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (03/11/2015) Modifica questo commento

«Poesia che crea un atmosfera che ti conduce per mano in un vortice di emozioni. Ogni parola è curata e trova esattamente il suo posto.»
DaviD (03/11/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Amore
La linfa dei sentimenti trasparenti
Un giorno perfetto
Noi
Astuzia dell'anima
Sirene e sortilegi
La certezza del mai
Alterni giorni di felicità
L'inconsistenza dei vani gesti
Oggi non so più scrivere "Vita"
Con la luce del tuo beato amore
Alte stelle in mezzo al verde
Nel mistero d'un miracolo
Nel principio cosmico dell'Alleluia
Variabili altitudini
Nell'alveo del desiderio oscuro
Pensieri rigati di amore impuro
Congiunzione di corpi attratti
Esitante tramonto
Astruso nutrimento
Atto d'amore
Figurazioni geometriche dell'amore
In viaggio sul tuo viso
Pioggia d'agosto
In te
Preda
Le ombre del tempo
Because the night
Dammi la mano
Come foglie al vento
Anima
Sole e cuore
Chiaro di Luna

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Malinconia dei perduti giorni L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
L'ombra lunga del cuor La poesia e il Poeta (Impressioni)
Spirito che la vita culla La Terra, culla della vita (Natura)
Vittoria sempre canterà Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Variabili altitudini Oltre le distanze (Amore)
Fiume color rosso trafitto Sete di giustizia (Sociale)
Metamorfiche geometrie escheriane Poesia a tema libero

Pagu
 I suoi 35 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Come una foglia al vento (Lettera a Babbo Natale) (28/12/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Vi auguro una lunga vita (29/03/2015)

Una proposta:
 
Un viaggio di nozze anticipato (poesia nel racconto) (05/01/2015)

Il racconto più letto:
 
Claire, Adam e... io (23/01/2014, 5919 letture)


 Le poesie di Pagu



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it