3032 visitatori in 24 ore
 124 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Paolo Gugnoni

Pagu

Ciao a tutti,
in due parole sono una persona che ama la sincerità, mi piace leggere, scrivere, il Karate e amo osservare il mondo.
Se volete mi trovate in Facebook... Paolo Gugnoni diventerà vostro amico.
Grazie a voi per l'attenzione.

Paolo. ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sognando il Bagdad Café
Dei sogni erano i tempi dei passi svelti,
tanti i pensieri per far crescere gli anni,

aspirazioni, mete lontane, territori inesplorati,
con la valigia pronta per cercare il Bagdad Café.

E speravamo di lasciare quei deserti di solitudine,...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il calice e l’astrazione
No,
ho altre destinazioni, non è meta l’astrazione,
fin troppo grande il disegno or m’appare,
parte non sarò di quel che sentir m’è vago.

Brindo alle intemperie,
ai miraggi delle letture, le altrui conoscenze,
dentro prigioni di desideri e...  leggi...

Nel principio cosmico dell'Alleluia
Ammiravo nel mezzo dell'attimo l'ideal vita,
intime carezze, lucente oro al mondo,
timida profusione di aromi dolci miei sospiri
nel vivere tuo privato lontano mille idee
toccato d'ingorda fame che dall'amore nasce.

Triste fu quel vuoto...  leggi...

Variabili altitudini
Immergerò questo corpo in abbandono
nelle alte fiamme dell'introvabile salvezza,
via dai vincoli di un'indicibile afflizione
perché è vivere l'assurda penitenza.

Spargerò le ceneri sulla terra affranta,
sarà...  leggi...

Chi dei limiti è ignaro e beato
Negli istanti del tempo desio
voli l'anima e appaghi la vista
chi dei limiti è ignaro e beato
nel passo del più aperto pensare.

Sia la vita l'ambizioso progetto,
vicoli accesi d'ardente passione
egual visione di non finta...  leggi...

Prati innocenti
Sui giovani prati innocenti
distendi la carne segnata,
troppo il dolore sofferto,
grido di una madre lontana.

Reo ti hanno reso d'irreale delitto,
l'astratta colpa di essere nato,
uomo senza parola o scelta
accusato di false idee e...  leggi...

Figurazioni geometriche dell'amore
Nei mille pindarici voli
della mia fantasia sterile
altro non so trovare
che pace nel tuo respiro.

Io che...
scivolo su questa linea
priva di amorose curve,
cerchio di sopite emozioni
in angoli di luce riflessa.

Ma...
al vertice della...  leggi...

Giglio
Lacerata sul volto
da un sorriso oscurato,
una parola ingoiata,
un affetto spezzato.

Ti stracci le vesti
per non...  leggi...

Statua
In una crepa nera
hai deposto la tua vita.

Tu, bellissima statua,
immobile e severo
osservi il nostro mondo.

Non usi...  leggi...

Pagu

Pagu
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sognando il Bagdad Café (06/12/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Chiaro di Luna (16/08/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Della coscienza (01/03/2020)

Pagu vi propone:
 Nel principio cosmico dell'Alleluia (30/11/2015)
 Figurazioni geometriche dell'amore (24/01/2015)
 Variabili altitudini (08/11/2015)

La poesia più letta:
 
Chiaro di Luna (16/08/2013, 5212 letture)

Pagu ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Pagu!

Leggi i segnalibri pubblici di Pagu

Leggi i 3978 commenti di Pagu


Leggi i racconti di Pagu

Le raccolte di poesie di Pagu

Pagu su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 30/11/2019
 il giorno 30/11/2019
 il giorno 10/07/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 11/04/2016 al 17/04/2016.
 settimana dal 16/03/2015 al 22/03/2015.

Pagu
ti consiglia questi autori:
 Rosita Bottigliero
 Sara Acireale
 Paola Riccio
 Angela Schembri
 Patrizia Ensoli

Seguici su:



Cerca la poesia:



Pagu in rete:
Invia un messaggio privato a Pagu.


Pagu pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il re del mare

"Il re del mare" è ambientato nel 1868, quindi undici anni dopo quanto narrato nel romanzo "Le due (leggi...)
€ 0,99


Pagu

Fino all'anima ancora inquieta

Natura
Hai navigato sui movimenti ondosi delle vaste profondità,
mobili tratteggi da sembrar ali ribelli legate da Dio Nettuno.

Viaggiasti in terre lontane come pensieri acerbi
che la mente non sa trovare nei labirinti privi di memoria.

Fosti sabbia, roccia e acqua, miraggio o fine speranza,
negli spazi dove il cielo stende gli azzurri veli.

Fu nel verde che diventasti lucente macchia,
in onore di colei che la mente rasserena,
lunga ombra nei tramonti, fresca nebbia nelle albe.

Poi un giorno di grigio ti copristi,
sparì la forza, giovani note sfuggite agli strumenti,
minuti che non si sommavano per diventar ore.

In cima alla collina fermasti l'esitante passo,
una preghiera scagliasti come la divin freccia,
ti sedesti vicino alla Quercia, antica più del tempo stesso.

Arrivò il vento che ti portò voci rubate ai popoli del mondo,
raggi chiari d'immensa luce allungarono la vista sugli ampi mari,
rondini veloci regalarono foglie dei verdi boschi,
morbide volpi si fermarono in attesa di carezze e bene.

Rapida fu la mente nel ricordar i passati viaggi,
odori e sensazioni rapirono il cuore stanco,
risalì l'energia della scoperta fino all'anima ancora inquieta,
eccoti pronto per il percorso tuo più lungo.

Trovai solo il bastone appoggiato al frondoso albero,
non vi eran impronte strane o traccia alcuna,
passò una volpe grande e bella nel suo splendor acceso,
mi regalò uno sguardo amico e chiaro fu il tuo destino.


Club Scrivere Pagu 25/07/2015 12:21| 15| 1692


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Rosita Bottigliero - Anna Di Principe - Sara Acireale - Daniela Dessì - Cristiano De Marchi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«"Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina".
(Sant'Agostino).
Buone ferie a tutti.
»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«La natura in toto è decantata in questa splendida e immensa lirica. Viaggiando in lungo e in largo si conoscono le varie sfaccettature della natura, la variegata flora, ma anche la fauna che da continente a continente varia lasciando meravigliato il viaggiatore. L'autore verseggia con bellezza e disinvoltura la vastità della natura e ci porta con sé in questi ameni luoghi per presentarcela nel dettaglio. Il mio plauso.»
Grazia Denaro (25/07/2015) Modifica questo commento

«Una natura che lascia spazio a sentimenti oltre...
Bella lirica, piena di sentimenti.»
Club ScrivereRosita Bottigliero (25/07/2015) Modifica questo commento

«La Natura in tutto il suo splendore dalla flora alla fauna, che sostanzia emozioni di grande valenza. Importante il ruolo che svolge la Natura in questo ricchissimo testo di lemmi curati ed apprezzati... natura che sembra vincere sul tempo, sull'inaffidabilità del presente e del passato e sulle incertezze del futuro.
Riscontro nel poderoso testo tanta spiritualità e amore per la vita. Veramente gradita la lettura che quasi ti proietta nel verde e colorato mondo silvestre. Plauso al Poeta!»
Club ScrivereAnna Di Principe (25/07/2015) Modifica questo commento

«Il contatto rispettoso e attento con la natura ci aiuta a ritrovare l'equilibrio perso nell'inseguire vanità e frivolezze. Il nostro rincorrere il fare con il tempo che sfugge, l'affannarci all'apparire per nascondere il nostro poco essere, tutto ciò porta squilibrio e stress. La natura ci dice che i nostri tempi non sono i suoi, che noi non siamo al centro di tutto ma parte del tutto. Un lavoro profondo e di grande ricerca interiore questo che Pagu ci regala in lettura e in meditazione.»
Daniela Zarriello (25/07/2015) Modifica questo commento

«Un viaggio attraverso il creato, offre infinite meraviglie a un cuore attento e a una mente senza preconcetti. IL VIAGGIO ognuno di noi dovrebbe intraprenderlo per trovarsi dopo con lo spirito fortificato e la mente libera. Le pagine della natura vanno sfogliate lentamente, gustate in tutto il loro valore... Bisogna stare attenti però perché questo tipo di viaggio non ammette superficialità alcuni, dobbiamo imparare ad essere "viaggiatori", a soffermarci su una pozzanghera, su un fiore strano, su un campo di papaveri e su un monte innevato d'inverno.»
Club ScrivereSara Acireale (25/07/2015) Modifica questo commento

«La natura diventa protagonista di questo viaggio ai confini dell'essere. Un viaggio che apre la mente, a contatto con la storia, la cultura. Nuovi orizzonti di pensiero al viaggiatore, emozioni della terra, occhi nuovi sul mondo. Complimenti sai sempre incantare il lettore con testi originali e di grande contenuto!»
Club ScrivereAntonella Garzonio (26/07/2015) Modifica questo commento

«Viaggio introspettivo a guardarsi dentro l'anima, sentimenti antichi in metafore di vita ed emozioni che sfuggono oltre la natura che incanta il viaggiatore. la vita è un viaggio, luci ed ombre che non finiscono mai di stupirci.»
Eolo (26/07/2015) Modifica questo commento

«C'è la legge della causalità che illumina questi versi dal gusto arcaico di un'antica saggezza.
Possiamo girare il mondo intero (prime 4 strofe) e fare mille esperienze accompagnandoci ad un bastone, ma verrà il giorno che dall'alto (la collina) della nostra esperienza ci fermeremo ci faremo trasportare altrove e se sarà per una nostra decisione, porteremo via tutto con noi, se lo faremo con la paura, ritorneremo. Versi ricchi di fascino e di simboli come la Quercia e la Volpe»
Azar Rudif (26/07/2015) Modifica questo commento

«Pregevole testo dal contenuto ricchissimo e profondo nel significato, ormai divenuta consuetudine per il nostro poeta. Il mondo è un libro, è vero, e il viaggio ci porta a conoscerlo. Ma perché la conoscenza sia davvero completa, non dobbiamo limitarci a sfogliare frettolosamente le pagine, dobbiamo soffermarci e gustarle. Altrimenti sarebbe un viaggio inutile. Così è con la Natura, in ogni sua forma vivente (animale o vegetale che sia) e in ogni sua manifestazione (vento, acqua, luce, fuoco) . Protagonista è la Natura, è vero, in questo splendido testo, sullo sfondo però di una mente, che nel ricordare i viaggi passati, risale fino all’anima ancora inquieta perché sa di dover affrontare il percorso più lungo.»
Club ScrivereRosetta Sacchi (26/07/2015) Modifica questo commento

«Un mondo intero... questa poesia che racchiude in tutte le forme osservabili la natura che dentro di noi racchiude un piccolo, grande miracolo.
Versi scorrevoli che permettono al lettore un viaggio infinito lungo la bellezza del creato.»
Club Scriverezani carlo (27/07/2015) Modifica questo commento

«Un viaggio incantevole attraverso l'osservazione della Natura in tutta la sua bellezza, sprigiona infinite sensazioni di cui si nutre l'anima nel percorso che l'attraversa, mettendone in risalto la bellezza eterna senza tempo.»
Club ScrivereDaniela Dessì (28/07/2015) Modifica questo commento

«Tre sono le cose che ci legano in questa splendida POESIA, la filosofia di Sant, Agostino, la consapevolezza del saper viaggiare per conoscere se stessi, la volpe rossa mitica eroina di madre natura.»
Fabio Galletti Cacciari (29/07/2015) Modifica questo commento

«Della natura riconosco ogni elemento, faccio parte del suo vivere, sono parte di Lei...
D'ogni cosa che mi circonda provo emozioni forti, empatiche, sempre nuove. Della natura Noi siamo, figli di un'anima che si... è ancora inquieta.
Della natura siamo pagine di un libro che si chiama vita, l'autore Pagu lo sa bene, e sempre bene riesce a trasmettere quel brivido che caratterizza ogni sua opera.
Siamo pagine di un libro, forse il libro più bello del mondo!»
Cristiano De Marchi (30/07/2015) Modifica questo commento

«L'armonia del tutto, quello che ci circonda dall'alba al tramonto, porta a riflettere sul percorse di ogni epoca, l'evoluzione, la storia dell'uomo. Ci sono luoghi che ci portano la voce delle cose, profumi, odori che ci rammentano l'immenso disegno divino per chi crede o semplice evoluzione della Natura.
Il Poeta descrive il suo viaggio con delicatezza poetica che fa riflettere... quel libro aperto sul mondo che tutti possono leggere»
Club Scrivereemmalisa lucchini (08/08/2015) Modifica questo commento

«Un inseguirsi di emozioni variopinte, accompagnano la lettura dell’affascinante testo, colmo di importanza vitale, per quel metaforico viaggio svolto dall’anima.
Luoghi della natura accolgono l’essenza della vita, in un modificarsi continuo che resta eterno, nel girovagare dell’uomo, il quale, malgrado si sposti da un capo all’altro, mai potrà conoscere la vastità di tutto ciò che lo circonda. Bellissime considerazioni, in una lirica- racconto, simile ad una veritiera fiaba. Complimenti ed inchini meritati, al poeta!»
Galante Arcangelo (23/04/2018) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Grazie per la qualità dei commenti: a buon rendere (Galante Arcangelo)

smiley Grazie per la qualità dei commenti: a buon rendere (Galante Arcangelo)

smiley Lirica stupenda: piaciuta moltissimo! (Galante Arcangelo)

smiley Un solare saluto, disinteressato! (Galante Arcangelo)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2022 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it