4394 visitatori in 24 ore
 205 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Paolo Gugnoni

Pagu

Ciao a tutti,
in due parole sono una persona che ama la sincerità, mi piace leggere, scrivere, il Karate e amo osservare il mondo.
Se volete mi trovate in Facebook... Paolo Gugnoni diventerà vostro amico.
Grazie a voi per l'attenzione.

Paolo. ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sognando il Bagdad Café
Dei sogni erano i tempi dei passi svelti,
tanti i pensieri per far crescere gli anni,

aspirazioni, mete lontane, territori inesplorati,
con la valigia pronta per cercare il Bagdad Café.

E speravamo di lasciare quei deserti di solitudine,...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il calice e l’astrazione
No,
ho altre destinazioni, non è meta l’astrazione,
fin troppo grande il disegno or m’appare,
parte non sarò di quel che sentir m’è vago.

Brindo alle intemperie,
ai miraggi delle letture, le altrui conoscenze,
dentro prigioni di desideri e...  leggi...

Nel principio cosmico dell'Alleluia
Ammiravo nel mezzo dell'attimo l'ideal vita,
intime carezze, lucente oro al mondo,
timida profusione di aromi dolci miei sospiri
nel vivere tuo privato lontano mille idee
toccato d'ingorda fame che dall'amore nasce.

Triste fu quel vuoto...  leggi...

Variabili altitudini
Immergerò questo corpo in abbandono
nelle alte fiamme dell'introvabile salvezza,
via dai vincoli di un'indicibile afflizione
perché è vivere l'assurda penitenza.

Spargerò le ceneri sulla terra affranta,
sarà...  leggi...

Chi dei limiti è ignaro e beato
Negli istanti del tempo desio
voli l'anima e appaghi la vista
chi dei limiti è ignaro e beato
nel passo del più aperto pensare.

Sia la vita l'ambizioso progetto,
vicoli accesi d'ardente passione
egual visione di non finta...  leggi...

Prati innocenti
Sui giovani prati innocenti
distendi la carne segnata,
troppo il dolore sofferto,
grido di una madre lontana.

Reo ti hanno reso d'irreale delitto,
l'astratta colpa di essere nato,
uomo senza parola o scelta
accusato di false idee e...  leggi...

Figurazioni geometriche dell'amore
Nei mille pindarici voli
della mia fantasia sterile
altro non so trovare
che pace nel tuo respiro.

Io che...
scivolo su questa linea
priva di amorose curve,
cerchio di sopite emozioni
in angoli di luce riflessa.

Ma...
al vertice della...  leggi...

Giglio
Lacerata sul volto
da un sorriso oscurato,
una parola ingoiata,
un affetto spezzato.

Ti stracci le vesti
per non...  leggi...

Statua
In una crepa nera
hai deposto la tua vita.

Tu, bellissima statua,
immobile e severo
osservi il nostro mondo.

Non usi...  leggi...

Pagu

Pagu
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sognando il Bagdad Café (06/12/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Chiaro di Luna (16/08/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Case senza finestre (04/04/2018)

Pagu vi propone:
 Figurazioni geometriche dell'amore (24/01/2015)
 Giglio (17/04/2014)
 Prati innocenti (26/01/2015)

La poesia più letta:
 
Chiaro di Luna (16/08/2013, 3093 letture)

Pagu ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Pagu!

Leggi i segnalibri pubblici di Pagu

Leggi i 4108 commenti di Pagu


Leggi i racconti di Pagu

Le raccolte di poesie di Pagu

Pagu su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 13/08/2017
 il giorno 06/08/2016
 il giorno 26/10/2015

Autore della settimana
 settimana dal 11/04/2016 al 17/04/2016.
 settimana dal 16/03/2015 al 22/03/2015.

Pagu
ti consiglia questi autori:
 Rosita Bottigliero
 Sara Acireale
 Paola Riccio
 Angela Schembri
 Patrizia Ensoli

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Pagu? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Pagu in rete:
Invia un messaggio privato a Pagu.


Pagu pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Canti

Giacomo Leopardi è ritenuto il maggior poeta dell’Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura (leggi...)
€ 0,99


Pagu

Trasformate vie terrene

Fantasia
Nel buio di soffusa e notturna luce
altro non sono che svagato essere
che rifugge nel sonno l'umana memoria,
prigioniero felice di onnisciente maestà,
trasformate vie terrene in percorsi ipotetici.

Ammirerò lo spuntar di esitanti raggi
in alte terre tra le pareti d'Intihuatana,
sull'indicatrice pietra di Stonehenge
mi disperderò negli abbaglianti riflessi.

Combatterò il male fin dalle piccole radici
nel tempo mostrato dal canuto Kukulkan,
attraverserò le colonne in compagnia di Platone
per incontrare i dieci Re di svanita terra bramata.

Confuso in mezzo ai guerrieri di Valhalla
seguirò le veloci correnti di Panthalassa,
fino all'aquila di Zeus, cosmica potenza
sul male proiettato in serpeggianti tracce.

Nel duello con Scilla e Cariddi aspetterò Alkonost
per volare nelle calde ceneri dell'Araba amica
prima che le uova provochino maggior tempesta,
e sognerò... finché il solido rintocco di Pummerin
desti in me del narrare il frenetico ardore.

Col Sacro Fuoco dipingerò fogli di parole e versi
in onore di colei che sa riscaldare i cuori
di noi che di mortale solo il corpo abbiamo.


Pagu 21/04/2015 07:53| 15| 1496 1121


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - zani carlo - Anna Di Principe - Rosita Bottigliero - Sara Acireale - Cristiano De Marchi - Alberto De Matteis - Daniela Zarriello
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Armiamoci di fantasia e il sorriso sarà nostro alleato.»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un viaggio avvincente attraverso la storia e la mitologia, che l'autore deve amare molto, per sottolineare l'immortalità dell'essenza umana che si eleva in una dimensione onirica ai confini fra realtà e fantasia.
Testo che denota grande maturità e abilità poetica. Complimenti.»
Club ScrivereAntonella G (23/04/2015) Modifica questo commento

«Affascinante viaggio poetico con magistrale uso della fantasia, che è il dono divino fatto all'uomo. Voglio commentare questo ottimo lavoro del poeta con una frase di Rita Levi- Montalcini: -Il corpo non importa, ciò che conta é la mente-»
Daniela Zarriello (22/04/2015) Modifica questo commento

«Si avverte con limpidezza quella consapevolezza di essere parte di un qualcosa di più grande di noi. Sembra l'anima a parlare in questo caso, con la sua voglia di fuggire da ciò che tiene ancorati al suolo. Lo sguardo è sempre rivolto verso il cielo lungo le scie della libertà e non si lascia intimorire dalle difficoltà della vita ma, piuttosto, le cerca per emanciparsi sempre più dal peso della gravità.»
Massimiliano Moresco (22/04/2015) Modifica questo commento

«Poesia di grande spessore, il poeta conosce bene ha profondamente scritto in un modo grandioso la storia della mitologia sotto forma di lirica, spiegando, la meravigliosa forma umana che è luomo, la storia si è fatta grazie a esso soffrendo e gioiendo, con sempre un cuore da scaldare pico la cosa ma con un grande significato,. Bravo poeta»
Club ScriverePatrizia Cosenza (21/04/2015) Modifica questo commento

«Un lavoro eccelso, che esalta l'abilità poetica, che trasporta il pensiero indietro nel tempo, lo smaterializza per ricomporlo di volta in volta nelle figure che vengono sapientemente evocate. Una crescita notevole dell'espressione e della capacità d'esposizione; è un viaggio fantastico quello che l'autore Pagu ogni volta ci regala, l'anima del lettore ringrazia e ansiosa attende le mete dei suoi prossimi approdi letterari. La stima è sempre più grande!»
Cristiano De Marchi (21/04/2015) Modifica questo commento

«Fantasia e mitologia sono un mix potente che fa esplodere dal cuore del poeta versi di alta caratura. È un viaggio attraverso ere e luoghi diversi. È un viaggio spirituale che serve per elevare l'anima e condurla dove gli spazi sono infiniti e le praterie immense. Il Poeta dispensa a noi lettori ciò che ha ricevuto ed è per questo che può usare il sacro fuoco per riempire fogli di versi meravigliosi.»
Club ScrivereSara Acireale (21/04/2015) Modifica questo commento

«Sei strofe che obbediscono ad uno schema preciso:
Nel buio di notturna e soffusa luce
Ammirerò lo spuntar di esitanti raggi
Combatterò
Confuso
Nel duello
Col Sacro Fuoco.
Mi perdoni l'autore se ho travisato il suo intento, ma di tutto il viaggio religioso (tra cui un richiamo all'Apocalisse dei dieci re) e mitologico a me rimane questa immagine che termina con la comprensione della nostra parte spirituale che è l'ultimo verso interpretato per esclusione logica.»
Azar Rudif (21/04/2015) Modifica questo commento

«Chi sa usare la fantasia lascia che il cuore vada a raccogliere e osservare le più belle sensazioni che un amore e una vita può raccontare... sono versi di grande spessore poetico ove la storia si unisce alla fantasia e all'amore e affetto di un sorriso. Bella, bella. Complimenti»
Club ScrivereRosita Bottigliero (21/04/2015) Modifica questo commento

«un viaggio all'inizio dei tempi ...tra civiltà antiche, tra realtà, mitologia, fantasia ...un volo pindarico con il bravo poeta infine divenire immortali e rinascere dopo la dipartita, come fenice tra le proprie ceneri... ottimo bellissima stesura... la mia sincera lode»
Club Scriverecarla composto (21/04/2015) Modifica questo commento

«Un viaggio fin dentro le origini
condiviso, nella maturità interiore, con la leggerezza
la capacità di abbracciare il mistero, in un'energia
cosmica di serenità e Luce. Autore che ci rende partecipi
di una elevazione spirituale, conseguita attraverso un viaggio interiore
e all'esperienza dettata dalla vita stessa.
Ottimo lavoro, pulito e asciutto, in versi profondi.»
Club ScriverePatrizia Ensoli (21/04/2015) Modifica questo commento

«Ricchezza poetica e spessore creativo caratterizzano quest'opera densa e omogenea. L'Autore ci offre una poesia matura, descrittiva e riflessiva ... immagini dal fascino misterioso e luoghi suggestivi tra storia e mitologia della nostra piccola Terra. Sapientemente il Poeta con il suo colto verseggiare arriva alla coscienza e allo spirito per far comprendere l'agire dei primi uomini fino a giungere al nostro tempo. Pregevole rievocazione del passato per recuperare, da come si evince dalla nota e dalla chiusa, una vita ricca di esperienze e sensazioni affidate alla misura, alla bellezza e luminosità...Il mio plauso a versi, che scuotono l'anima e comunicano sensazioni indelebili .»
Club ScrivereAnna Di Principe (21/04/2015) Modifica questo commento

«Un bel viaggio che porta il poeta in zone dove c'è bisogno del suo coraggio atto a salvare l'umanità altrimenti sottomessa dal male. Come per incantesimo si sposta in varie epoche e in vari continenti con la forza sovrumana di cui è dotato. Dobbiamo dire un grande grazie al protettore dell'umanità. Una lirica originale scritta con aulici versi che ho apprezzato molto per contenuto e forma.»
Grazia Denaro (21/04/2015) Modifica questo commento

«Un bel viaggio fantastico che trasforma le vie terrene in ipotetici percorsi portano il bravo autore a sospenderci tra passato e futuro, il mondo terreno e l’aldilà, tra mondi reali e simbolici, disperdendosi e disperdendoci tra i riflessi sulla pietra di Stonehenge, o conducendoci a combattere il male, estirpandolo alla radice, così come indicato dal serpente piumato.
La volontà di sognare è così forte, interrotta solo dall’ardore del narrare.
Ottima la conclusione dove il desiderio di elevazione spirituale e di immortalità porta a incidere col fuoco versi e parole perché oltrepassino i limiti corporali.»
Club ScrivereRosetta Sacchi (21/04/2015) Modifica questo commento

«Originale volo poetico che attraversa ere storiche e mitologiche che hanno caratterizzato la fantasia appunto dell'uomo...
Ci si lascia volentieri trasportare da queste riflessioni che dimostrano la capacità e la conoscenza profonda dell'Autore... e quello che ci offre nella chiusura è la voglia di ribadire ancora una volta
la grandezza che il genere umano ha saputo produrre nella sua storia e continuerà a farlo finché esisterà su questa terra.»
Club Scriverezani carlo (21/04/2015) Modifica questo commento

«Un gran bel viaggio nelle memorie e storie antiche, complimenti ... molto originale ...»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (21/04/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Fantasia
La prigionia del reale
Anime cadute dentro vortici di spine
Amor e amori
Ho perso
Aver fiducia in ispirati versi
Trasformate vie terrene

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Malinconia dei perduti giorni L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
L'ombra lunga del cuor La poesia e il Poeta (Impressioni)
Spirito che la vita culla La Terra, culla della vita (Natura)
Vittoria sempre canterà Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Variabili altitudini Oltre le distanze (Amore)
Fiume color rosso trafitto Sete di giustizia (Sociale)
Metamorfiche geometrie escheriane Poesia a tema libero

Pagu
 I suoi 35 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Come una foglia al vento (Lettera a Babbo Natale) (28/12/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Vi auguro una lunga vita (29/03/2015)

Una proposta:
 
Grazie Janis (Rock) (02/12/2014)

Il racconto più letto:
 
Claire, Adam e... io (23/01/2014, 5872 letture)


 Le poesie di Pagu



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it